Paolo Albani
SAGGI E INTERVENTI SU LETTERATURA,
PITTURA, GASTRONOMIA
E MUSICA POTENZIALE


In Italia la prima esperienza di esercizi oulipiani, cioè ispirati all'OuLiPo francese, è nata negli anni settanta  intorno alla rivista il Caffè che tenne a battesimo l'Istituto di Protesi Letteraria.

Per i miei testi sulla gastronomia potenziale (e non) cliccate qui.

Nel convegno su "Gli utensili della poesia", svoltosi a Duino l'11, 12 e 13 giugno 1999, ho tenuto una relazione su La poesia come esercizio divertente e la letteratura potenziale.

Sul numero 3-4, 2000 della rivista di musiche contemporanee KONSEQUENZ, un mio pezzo su "L'Opificio di Musica Potenziale".

Il mio intervento intitolato La "contrainte" e i pazzi letterari al convegno su «Écritures et lectures à contraintes» organizzato dalla rivista Formules, revue des littératures à contraintes diretta da Jan Baetens e Bernardo Schiavetta, convegno svoltosi al Centre Culturel International de Cerisy-la-Salle dal 14 al 21 agosto 2001. Questo testo è uscito in traduzione francese sul numero 1, 2008, de Les Cahiers de l'Institut, rivista dell'Institut International de Recherches et d'Exploration sur les Fous Littéraires costituitosi a Fontenoy-la-Joute in Francia nel 2007.

Ho preso in giro la figura dello scrittore oulipiano in un racconto che si chiama Lo scrittore che voleva diventare oulipiano, uscito inizialmente su il Caffè illustrato (13/14, 2003) e poi inserito in Il sosia laterale e altre recensioni, Edizioni Sylvestre Bonnard, Milano, 2003, pp. 39-42.

Ancora sulla letteratura potenziale, il mio intervento al seminario su "Immaginazione e creatività regolata nella poetica dell'Oulipo" tenutosi alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'università di Cosenza (una sintesi di quest'intervento è apparsa su L'école valdôtaine. Cahier Pédagogique, n. 79, décembre 2008, pp. 50-52), e quello su L'Opificio di Letteratura Potenziale e il giallo, durante la manifestazione di Letteraria del 2004 dedicata al poliziesco.

Il mio saggio L'OpLePo e i plagiari per anticipazione esce nel volume Oplepo, La Biblioteca Oplepiana, Bologna, Zanichelli, 2005, pp. 21-28, di cui ho fatto un aggiornamento: I plagiari per anticipazione: un aggiornamento (ora in Raffaele Aragona, a cura di, L'invenzione e la regola. Il potenziale della letteratura, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2012, pp. 59-65).
Il citato saggio L'Oplepo e i plagiari per anticipazione costituisce la base su cui si è articolata la mia relazione - Calvino e i plagi anticipati - al Convegno "Calvino e il potenziale", organizzato da caprienigma e svoltosi a Napoli nei giorni 26-28 ottobre 2005 (si veda Raffaele Aragona, a cura di, Italo Calvino. Percorsi potenziali,  Manni, San Cesareo di Lecce, 2008, pp. 33-42).
Nel Quaderno n. 4 dell'Oplepo, uscito nel 2015, intitolato Attenti al potenziale!, c'è un mio saggio su Appunti sul potenziale della pittura italiana.


Al convegno Attualità di Raymond Roussel tra letteratura, arte, filosofia, svoltosi alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze il 18 maggio 2007, tengo una relazione, Raymond Roussel oulipiano per anticipazione, poi pubblicata su "Bérénice", rivista quadrimestrale di studi comparati e ricerche sulle avanguardie, 38, novembre 2007, pp. 31-43.

Sul n. 100, datato 22 novembre 2014, della rivista Cultura Commestibile esce un mio intervento sulla pittura potenziale che potete leggere cliccando qui.

Nei Quaderni dell’Oplepo ho pubblicato Appunti sul potenziale della pittura in Italia (si veda Autori vari, Attenti al potenziale!, I Quaderni dell’Oplepo, N° 4, Edizioni OPLEPO, Napoli, 2015, pp. 5-19).

Le regole segrete: la "contrainte" nella letteratura potenziale, la mia relazione alla giornata di studio internazionale su Svelare il segreto. Le strategie della dissimulazione, a cura di Alessandra Pozzo, svoltasi il 26 ottobre 2016 alla Scuola Superiore di Studi Umanistici di Bologna.

* * *

Per tornare al menu degli Esercizi oplepiani cliccate qui.



HOME  PAGE    TèCHNE      RACCONTI    POESIA  VISIVA

ENCICLOPEDIE  BIZZARRE    ESERCIZI  RICREATIVI    NEWS